Tagliare il metallo con il getto d‘acqua

Per i metalli quali titanio, acciaio, bronzo e alluminio, il getto d‘acqua è un metodo di taglio molto più versatile rispetto a laser e plasma. I piani di taglio a getto d‘acqua, su metalli come titanio e alluminio, consentono tagli su spessori fino a 12“ o 305 mm, superiori rispetto al laser, e offrono una precisione maggiore rispetto al plasma. I sistemi a getto d‘acqua ad abrasivo sono inoltre più economici dei sistemi a laser; per questo sono una scelta sicura per il taglio di metalli e acciaio nel settore manifatturiero.

Il taglio a getto d‘acqua è un processo a freddo ed è ideale per applicazioni automotive, medicali e aerospaziali, in cui i materiali possono essere danneggiati dalle alte temperature. È possibile realizzare praticamente qualsiasi tipo di taglio, utilizzando i piani di taglio a getto d‘acqua per operare fori in sequenza o disegnare profili di ogni forma.

Le macchine da taglio impiegano additivi abrasivi per creare una linea di taglio pulita e priva di sbavature, consentendo di evitare ulteriori fasi di ripassatura e ottenere in questo modo un risparmio. Le macchine da taglio a getto d‘acqua garantiscono una versatilità eccezionale e sono adatte a tagli ad alte prestazioni di metallo, alluminio e titanio.

I principali vantaggi del taglio a getto d’acqua sono

  • nessuna deformazione del materiale dovuta al calore
  • nessun indurimento del materiale lungo il bordo di taglio
  • nessuna modifica metallurgica del materiale
  • nessun riscaldamento delle superfici
  • nessuno sviluppo di fumo o vapore patogeni
  • necessità di ripassature nulla o minima

Confronto tra metodi di taglio

Sistemi die taglio a confronto

Esempi pratici - I vantaggi del taglio a getto d‘acqua

Come si può estrapolare dagli esempi illustrati, il taglio a getto d‘acqua porta con sé grandi vantaggi in molte situazioni. A seconda del tipo e allo spessore del materiale e al design del prodotto finale, il taglio a getto d‘acqua è il metodo più economico (in alcuni casi l‘unico) per procedere a un taglio.



Immagini per gentile concessione di curveLED GmbH
www.curveled.com

Oggetto: Alloggiamento di un proiettore - Alluminio (ca. 16 x 30 cm, spessore 4 cm)
Portata abrasivo: 350 g/min
Pressione: 5.400 bar
Velocità di taglio: Lineare - 30 mm/min; a raggio - 10 mm/min
Durata: 4 ore - 1 ora al pezzo, per un taglio con 4 ugelli

I vantaggi del taglio a getto d‘acqua

  • Lo spessore del materiale (40 mm) e un raggio di piccole dimensioni può causare problemi, quando si utilizzano le tecniche di separazione convenzionali
  • Le modifiche sono più rapide, rispetto all‘uso in colata continua 
  • Risulta economico anche per piccole quantità o nella realizzazione di prototipi

 

 
Oggetto
: Cremagliera e pignone (ca. 6 x 40 cm, spessore 7 cm)
Portata abrasivo: 350 g/min
Pressione: 4.000 bar
Velocità di taglio: 3-10 mm/min

 

 

 
I vantaggi del taglio a getto d‘acqua

  • Le tecnologie di fresatura alternative possono causare un alto livello di usura da abrasione a causa del riporto della saldatura. Il taglio a getto d‘acqua non provoca questo tipo di usura.
  • Il taglio a getto d‘acqua consente la realizzazione di raggi di dimensioni molto ridotte.
  • La tecnologia di taglio a freddo non ha conseguenze negative per le strutture di metallo appena saldate.