KMT Waterjet Systems - The Heart of Waterjet Cutting

All’inizio degli anni Settanta nacque la tecnologia per il taglio di materiali con acqua. Fin dall’inizio KMT Waterjet Systems ha partecipato attivamente: nel 1971 abbiamo sviluppato la prima macchina da taglio a getto d’acqua per uso commerciale. Da allora, la tecnologia per il taglio a getto d’acqua ha fatto grandi passi ed è diventata un’aggiunta e un’alternativa importante ai metodi di taglio convenzionali.

Nel campo del progresso delle tecnologie, KMT Waterjet Systems ha sempre avuto un ruolo importante, e grazie allo sviluppo di prodotti costante e innovativo siamo tra i leader nella tecnologia del settore da oltre 40 anni. In questo periodo abbiamo continuamente esteso la nostra rete di vendite e servizi. Siamo quindi in grado di offrire ai nostri clienti supporto qualificato attraverso molti uffici locali in tutto il mondo.

I nostri prodotti sono noti per l’affidabilità, il design sofisticato e la facilità di manutenzione, caratteristiche che i nostri ingegneri tengono in considerazione fin dal primo abbozzo di un nuovo prodotto. La tecnologia KMT soddisfa quindi gli standard di qualità più elevati. Siamo in grado di offrire soluzioni per tutti i tipi di applicazioni: dai sistemi più semplici per necessità di taglio sporadiche a tecnologie di alto livello per la produzione affidabile e in grandi quantità in operazioni su più turni.

Naturalmente l’esperienza accumulata negli anni rappresenta un enorme vantaggio quando si tratta di migliorare continuamente le macchine da taglio e sviluppare prodotti innovativi. Gli esperti di KMT sono diventati quindi consulenti ricercati per la pianificazione della produzione. Sono in grado di trovare soluzioni per tutti i tipi di operazioni di taglio, offrendo le conoscenze della società nel campo del taglio a getto d’acqua.

Più di 50 anni di esperienza nel getto ad alta pressione

1951Viene fondata la McCartney, viene prodotta la prima pompa ad alta pressione a 2.500 bar per il settore LDPE
1964INGERSOLL-RAND rileva la McCartney
1971
INGERSOLL-RAND produce il primo moltiplicatore a 4.000 bar per il taglio a getto d‘acqua
1986Best-Matic apre il „Waterjet Office“ a Bad Nauheim, in Germania
1989INGERSOLL RAND rileva il gruppo Best-Matic
1991Joint venture per i sistemi di box di taglio in 3 dimensioni
1993IR accentra la vendita di pompe per l‘area ESA a Bad Nauheim, in Germania
1995INGERSOLL-RAND interrompe la fornitura di piani di taglio a getto d‘acqua (si limita a pompe e teste di taglio)
2003KMT (Karolin Machine Tool) rileva INGERSOLL-RAND Waterjet
2005KMT rileva Aqua-Dyne
2006KMT rileva H2O JET
2008Il gruppo KMT viene acquisito dalla società d‘investimento svedese Nordstjernan
2013Il gruppo KMT viene acquisito dalla società d‘investimento americana American Industrial Partners

Più di 50 anni di esperienza nel getto ad alta pressione

1951Viene fondata la McCartney, viene prodotta la prima pompa ad alta pressione a 2.500 bar per il settore LDPE
1971INGERSOLL-RAND produce il primo moltiplicatore a 4.000 bar
1995INGERSOLL-RAND interrompe la fornitura di piani di taglio a getto d‘acqua (si limita a pompe e teste di taglio)
1996Viene lanciata la serie SL-IV, la pompa di maggior successo in quel periodo
2001Viene lanciato il sistema di gestione dell‘abrasivo AMS (Abrasive Management System)
2002Esce il sistema SL-IV Plus a 4.150 bar
2002Esce il moltiplicatore privo di tenute - Flange Design
2004KMT rinnova la linea di pompe SL-V con tecnologia HSEC
2005Esce la serie di pompe SL-V Classic per le esigenze di taglio di base
2006Rilasciata la linea SL-V 150 + 200 ad alta pressione
2007KMT lancia ACTIVE AUTOLINE II, ACTIVE IDE, FEEDLINE IV e AMS III
2008KMT rilascia la pompa low-cost ad alta pressione JETLINE JL-I 30 per i mercati emergenti
2008
Pezzi di installazione PSC per l‘alta pressione
2008
Lo sviluppo della nuova linea di pompe, teste e materiale di installazione PRO definisce nuovi standard e consente il raggiungimento di una pressione di taglio di 6.200 bar
2008
KMT rilascia JETLINE JL- I 50
2009
KMT rilascia STREAMLINE PRO-I 125 con prestazioni superiori
2011
KMT rilascia la più accessibile e conveniente NEOLINE NL-I 40
2012
Grazie al moltiplicatore Rapid Change inserito nella nuova linea di pompe PRO-2, KMT migliora ulteriormente il taglio a getto d‘acqua a 6.200 bar
2012
KMT rinnova le pompe PRO con STREAMLINE PRO-2 60 e PRO-2 125
 

La produzione e l‘installazione della prima unità da taglio a getto d‘acqua commercializzata: una storia di KMT Waterjet

Agli albori della tecnologia del getto d‘acqua, veniva utilizzata solo per il risciacquo e la pulizia di componenti e superfici. Negli anni ‚20, le fonderie cominciarono a cercare un metodo nuovo e più produttivo per il trattamento a umido delle colate, mentre l‘industria mineraria aveva bisogno di una nuova tecnologia per estrarre carbone e metalli da gallerie sempre più profonde e inaccessibili. A quel tempo, la pressione massima raggiunta dall‘acqua tramite macchinari era di 100 bar. Nel 1968 Norma Franz, professore alla University of British Columbia, in Canada, depositò il primo brevetto relativo a un sistema di taglio a getto d‘acqua ad alta pressione. La pressione massima ottenuta, in quel periodo, era di 700 bar. Il primo sistema di taglio a getto d‘acqua ad una pressione di 4.000 bar fu sviluppato nel 1971 dalla divisione tubi di carta di Alton Box Board Co., ma il potere di taglio di quell‘applicazione era limitato e non era in grado di tagliare il metallo. Questo diventò però possibile nei primi anni ‚80 aggiungendo abrasivo all‘acqua per migliorare la capacità di disgregazione del getto. Oggi, il taglio ad abrasivo è un metodo sicuro per la lavorazione di qualsiasi materiale.